› Vai al sito di Astoria!
oppure





Prenota i tuoi biglietti
comodamente da casa.
Per info, clicca qui.
Per la rassegna



Lunedì 25.02 alle ore 20.30
verrà proiettato:
Flight

Per visualizzare il calendario
completo, clicca qui.
Per info, clicca qui.

Sicurezza occhiali 3D
Avvertenze per lo spettatore

A seguito del parere non vincolante espresso dal Ministero della Salute in data...
+ leggi tutto

*Al costo massimo IVA inclusa di 0,13 € alla risp. e 0,97 € al min. da rete fissa. Il costo massimo da rete mobile e di 0,16 € alla risposta e di 1,82 € al minuto per una spesa massima addebitabile di 15,13 € iva inclusa. Servizio riservato ai maggiorenni.
chiudiSICUREZZA OCCHIALI 3D AVVERTENZE PER LO SPETTATORE
A seguito del parere non vincolante espresso dal Ministero della Salute in data 02.03.2010 e dal comunicato uscito in data 17.02.2010 in merito alla questione dell'uso degli occhiali per la visione dei film in 3D, siamo ad informare la gentile clientela che:
- all'interno della nostra struttura vengono utilizzati occhiali REALD - monouso - che non necessitano pertanto di uno specifico protocollo di pulizia e sterilizzazione. Gli occhiali REALD non sono concepiti per utilizzi che richiedono una marcatura CE in base alle direttive Europee (Direttiva 2009/48/CE sulla sicurezza dei giocattoli - Direttiva 93/43/CEE concernente i dispositivi medici - direttiva 89/686/CEE relativa ai dispositivi di protezione individuale).
- per chi volesse avere più informazioni in merito all'uso degli occhiali REAL 3D può trovare all'interno del cinema una bacheca con specifiche informative.
‹ back
SCHEDA FILM
MAMMA O PAPÀ?
Titolo originale: Mamma o papà
Regia: Riccardo Milani
Cast: Antonio Albanese, Paola Cortellesi, Claudio Gioè
Durata: 98'
Genere: Commedia
Nazione e Anno: Italia, 2017
Produzione: Wildside, Medusa Film
Distribuzione: Medusa Film
Dopo quindici anni di matrimonio, Valeria e Nicola hanno deciso di divorziare in maniera civile. L'amore finisce, non è una tragedia ed è meglio fermarsi in tempo prima di diventare due amici che si fanno compagnia la sera davanti alla televisione. Sono d'accordo su tutto, alimenti, case, affidamento congiunto dei figli. Proprio quando si sono decisi a dare la notizia ai loro tre ragazzi, capita ad entrambi l'opportunità di partire all'estero per l'occasione lavorativa della vita. Valeria, da brava compagna e amica, è subito pronta a farsi indietro, ma quando scopre che Nicola ha una tresca con un'infermiera giovane e carina, non è più disposta a sacrificarsi, anzi, accetta al volo il suo nuovo incarico.A chi andrà la custodia dei figli nei sette mesi durante i quali entrambi i genitori hanno deciso di accettare le rispettive proposte di lavoro all'estero? Se i due non sono in grado di stabilirlo, saranno i bambini a scegliere se stare con mamma o con papà!La guerra tra Nicola e Valeria è dichiarata e la posta in gioco è esattamente opposta a quella delle normali famiglie in fase di divorzio: lottare per non ottenere l'affidamento dei figli e fare di tutto perché questi scelgano l'altro genitore. E se fino ad ora Nicola e Valeria erano stati due genitori per nulla autorevoli, ora il vento è girato, e Mattia, Viola e Giulietto si ritrovano in un frullatore di angherie perpetrate ai loro danni da mamma e da papà, pronti a usare ogni mezzo a loro disposizione per rendere la loro vita un inferno.